Teresa Felici

Violoncellista

Diplomatasi in violoncello con lode (1996) si è poi perfezionata con Rocco Filippini presso l’Accademia Walter Stauffer di Cremona (1996-2000). Successivamente si è diplomata in Musica da Camera presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma (2001) e in Musica d’Insieme presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia (2003) sotto la guida di Felix Ayo. In formazione di duo con il pianoforte si è perfezionata con R. Filippini e il Trio di Milano. Ha approfondito lo studio del violoncello barocco con Gaetano Nasillo presso il Corso Internazionale di Musica Antica di Urbino e la Scuola di Musica di Fiesole (2000-2001). È stata membro dell’Orchestra Giovanile Italiana 1998 e ha frequentato il Corso di Alta Specializzazione Orchestrale presso l’Accademia della Filarmonica della Scala (1999). Dopo aver vinto nel 2002 il concorso nell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, ha collaborato continuativamente con l’orchestra Filarmonica Arturo Toscanini. Dal 2004 al 2010 ha lavorato presso l’Orchestra Sinfonica di Roma in qualità di vincitrice di concorso per violoncello di fila. Dal 1996 al 1998 ha frequentato il corso di specializzazione in Didattica della Musica presso l’Università “Tor Vergata” di Roma. Nel 2011 ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento del violoncello nella scuola secondaria. Dal 2011 è docente di violoncello presso le scuole medie ad indirizzo musicale e docente di ruolo dal 2015. Ha inoltre conseguito il diploma di specializzazione per gli insegnanti di Scuola Secondaria di primo grado presso L’Opera Nazionale Montessori di Roma (2016- 2017). Nella sua attività di insegnamento si ispira all’approccio didattico “Simultaneous Learning” del clarinettista e didatta britannico Paul Harris: nella sua metodologia il brano musicale diventa lo strumento per stimolare ogni area dell’attività musicale, dal controllo della postura al controllo dell’intonazione, dall’improvvisazione alla composizione, dalla lettura ritmica e intonata alle scale e all’interpretazione, in maniera che tutti gli ingredienti musicali risultino connessi tra di loro.

Ultima modifica il 04-04-2022 da LUIGI NEGRO