Istituto Comprensivo Stoppani
GiornaliNoi

In un mondo “bombardato” da contenuti provenienti dal Web, trasmettere la voglia di leggere e soprattutto di scrivere è un’impresa assai complicata. Nasce GiornaliNoi, il giornalino scolastico scritto da e per ragazzi, con l’intento di proporre argomenti che spaziano dalla scienza alla letteratura, dall’arte alla tecnologia, dalla storia alla geografia, dalla salute all’alimentazione; accontentando le esigenze di qualsiasi lettore. 

 

STRUTTURA DEL GIORNALINO 

Si offre al lettore un viaggio nel tempo e nello spazio: dall’industriale Brianza alla bersagliata Kiev, dal lontano Medioevo all’ignoto futuro; con argomenti divisi in tre sezioni (passato, presente e futuro) ognuna conclusa con una specifica rubrica di approfondimento. 

  

LA PROGETTAZIONE 

La progettazione quadrimestrale si è svolta in diverse fasi: 

  • ideazione della testata (dalla scelta del nome alla rappresentazione grafica); 
  • progettazione della struttura (in sezioni e rubriche); 
  • scelta degli argomenti, ricerca delle fonti e stesura degli articoli; 
  • impaginazione della prima pagina e produzione dei contenuti grafici. 

 

 STRUMENTI 

Il lavoro è stato realizzato con PC e Tablet usando dei software per la progettazione grafica (Canva), presso il laboratorio informatico della scuola. 

 

 PUBBLICAZIONE 

Si condivide in formato digitale (link in fondo alla pagina) a sostegno della filosofia eco-friendly della scuola, ampiamente sostenuta dai ragazzi della redazione.  

Buona lettura! 

 

Articoli scritti da: Vanessa Mazzacuva, Aurora Campisi, Giovanna Drammis, Giorgia Grillo, Matilde Galliani, Perla Campanozzi, Greta Molteni.

Grafica a cura di: Simone Fanigliulo, Nicolò Mauro, Othman El Hassani, Samuele Cantore, Davide Basilico, Ahmed Allagui, Francesca Urbina.

Curato dal docente: Lucia Santarcangelo

Pubblicata il 04 febbraio 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.